Notizie

Mar
28
Apr 20

Gli odontoiatri chiedono chiarezza sul loro futuro: il presidente Nicolin al TgR Veneto

Dall'inizio dell'emergenza sanitaria legata al covid-19, gli odontoiatri si sono autosospesi, garantendo solo le emergenze, per non sovraccaricare le strutture ospedaliere e far muovere meno gente possibile. Poi, però, sono stati "dimenticati": da settimane nessun accenno al loro ritorno all'attività, nessun aiuto per le spese di protezione e sicurezza, nessun tampone, nonostante siano anche loro in prima linea. Tanta la frustrazione della categoria, espressa in questa intervista al TgR Veneto rilasciata oggi dal presidente della CAO veneziana Giuliano Nicolin.

Pagina visitata 1450 volte
Lun
27
Apr 20

Odontoiatri veneziani al limite, la rabbia del presidente Nicolin su La Nuova Venezia

Dire che sono arrabbiati è dire poco: ieri La Nuova Venezia ha raccolto lo sfogo e la rabbia del presidente della CAO veneziana Giuliano Nicolin sul lavoro degli odontoiatri, "dimenticati" da ordinanze e istituzioni, durante l'emergenza sanitaria per il Covid-19. Il risultato? Fatturati in calo anche del 90%, giovani colleghi che forse non riapriranno più la loro attività, nessun screening o tampone per la categoria. Il tutto nonostante le difficoltà fossero state già segnalate un mese fa al presidente della Regione Luca Zaia con una lettera aperta, a cui mai è giunta risposta. «Trattati come medici di serie B - l'amaro sfogo del dottor Nicolin - ora siamo pronti a proteste eclatanti».
Pagina visitata 1718 volte
Ven
03
Apr 20

Solidarietà Digitale_Odontoiatri

Il dott. Raffaele Iandolo - Presidenta CAO Nazionale invia la seguente nota con preghiera di darne ampia diffusione:

Pagina visitata 964 volte
Gio
26
Mar 20

Il disagio dei dentisti: il presidente CAO Nicolin scrive al Governatore Zaia

«Gli odontoiatri non sono stati inclusi nelle categorie più a rischio contagio, non saranno fatti loro i tamponi e non hanno a disposizione i dispositivi di sicurezza personale indispensabile. Così saremo costretti a sospendere anche le prestazioni urgenti». Il presidente della CAO veneziana Giuliano Nicolin scrive una lettera aperta al Presidente Zaia per denunciare il disagio dei dentisti ai tempi dell'emergenza coronavirus. Inviata lo scorso 23 marzo, la missiva è in attesa di risposta.
Pagina visitata 16010 volte
Lun
23
Mar 20

Studi dentistici: le indicazioni della Federazione degli Ordini del Veneto

RIBADIAMO QUANTO GIÀ SCRITTO E PUBBLICATO SUL SITO DELL’ORDINE E DI SOTTO RIPORTATO, RICORDANDO CHE SI RACCOMANDA A TUTTI GLI STUDI MEDICI ED ODONTOIATRICI LIBERO-PROFESSIONALI DI RIDURRE L’ATTIVITÀ PROFESSIONALE ALLA SOLA REPERIBILITÀ PER LE URGENZE IN MODO DA DIMINUIRE LA POSSIBILITÀ DI CONTATTO INTER-UMANO E DI IMPEDIRE CHE LE EMERGENZE ODONTOIATRICHE SI RIVOLGANO AI PRONTO SOCCORSO DEGLI OSPEDALI GIÀ OBERATI DI LAVORO.
Pagina visitata 5950 volte
Lun
24
Feb 20

Coronavirus e odontoiatri: dall'ANDI Venezia una guida pratica

Il coronavirus non ferma, per ora, l'attività degli studi dentistici. Per questo il presidente di ANDI Venezia Filippo Stefani scrive agli associati fornendo tutte le indicazioni da attivare negli ambulatori per la prevenzione e sottolinea «la massima solerzia nell'attuazione delle misure igieniche». Prima fra tutte: chiedere ai pazienti di lavarsi le mani prima di accedere alle cure.
Pagina visitata 2409 volte
Mer
19
Feb 20

Avviare uno studio odontoiatrico: i consigli della Commissione Giovani

Un breve manuale, una guida per orientare i giovani dentisti che vorrebbero aprire uno studio odontoiatrico. È stata presentata ieri in una serata d'accoglienza organizzata dalla Commissione Giovani dell'Ordine. Tanti consigli utili e pratici per chi vuole avviare l'attività. «Un documento in divenire, un'impalcatura per costruire la propria attività lavorativa» spiega la guida del gruppo Andrea Zornetta.
Pagina visitata 1328 volte
Mar
21
Gen 20

Filler dermici, non solo estetica. Quello che c’è da sapere

Un viaggio alla scoperta di un trattamento che è prima di tutto clinico e che è sempre più richiesto agli odontoiatri nel primo aggiornamento del 2020 dell'OMCeO veneziano. Protagonista, su invito di Pietro Valenti e di tutta la CAO lagunare, il dottor Francesco Rossani. Grande la partecipazione, tanti i giovani in sala.
Pagina visitata 983 volte
Ven
24
Mag 19

Consenso e informazione: quell’etica che qualifica il professionista

Deve essere chiaro a tutti, medici e dentisti: il consenso informato non è solo un pezzo di carta, con cui difendersi in caso di contenzioso. Con un'informazione sanitaria corretta, è uno strumento fondamentale che qualifica i professionisti. Se ne è parlato lo scorso 18 maggio al convegno organizzato dal presidente CAo Giuliano Nicolin.
Pagina visitata 3145 volte
Mar
07
Mag 19

Consenso e informazione: l’etica al centro dell’odontoiatria

Giuliano Nicolin, presidente della Commissione Albo Odontoiatri veneziana, ci presenta qui il convegno organizzato per il 18 maggio: si tornerà a parlare di consenso informato e di informazione sanitaria, non tanto sotto il profilo commerciale o legale, quanto sotto quello etico. Come si danno informazioni sanitarie e si raccoglie un consenso che siano eticamente validi? Questo il quesito a cui si cercherà di rispondere.
Pagina visitata 3151 volte

Pagine

Abbonamento a Notizie