Svegli la notte, il vamping nel salto socio-tecnologico post COVID

Venerdì, Settembre 24, 2021
Padiglione Rama Ospedale dell'Angelo Mestre

Il convegno vuole porre l’attenzione sul problema del vamping negli adolescenti, l'inversione del ritmo sonno-veglia dovuto all'abuso di device tecnologici, emerso in modo sempre più preoccupante con l’avvento della pandemia e aggravato dall’isolamento dei bambini e dei ragazzi durante il lockdown e con la prassi della didattica a distanza (DAD). 
Scopo del convegno è sensibilizzare la platea su questo problema e fornire ai medici degli strumenti pratici per poterlo riconoscere, per iniziare una terapia e indirizzare il paziente alla struttura territoriale di riferimento. 
Si porrà l’attenzione sulle criticità emerse dopo un questionario diffuso tra gli adolescenti di una scuola superiore in collaborazione con gli insegnanti per consentire ai partecipanti di individuare comportamenti a rischio dei ragazzi e soprattutto di poter intraprendere una disamina del problema con genitori/tutori spesso avulsi dalla realtà che il minore vive sui social e sui videogiochi.

Allegati: 
AllegatoDimensione
PDF icon Vamping_A3_24.09.2021_Rev10.pdf417.24 KB
Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Eventi e Congressi
Pagina visitata 247 volte