Addio alla dottoressa Chiara Veggian

A soli 63 anni, dopo aver lottato per un anno contro la malattia, è morta giovedì 19 marzo la dottoressa Chiara Veggian, nata a San Pietro di Castello e molto conosciuta in città. Da sempre in prima linea nella lotta all'obesità e al tabagismo, nella sua carriera professionale la dottoressa Veggian è stata dirigente medico del distretto del Lido e responsabile di quello di Ca' Savio. Pazienti e amici ricordano soprattutto il suo essere medico nel senso più profondo del termine. Lascia il marito e il figlio Lorenzo, 21 anni, studente di medicina. A loro le più sincere condoglianze del presidente Giovanni Leoni e di tutto l'OMCeo veneziano.

"Ciao Chiara, ci siamo conosciuti nella Medicina del Prof. Avogaro forse nel 1980 da studenti frequentatori. E ci rivedevamo ogni tanto. Sei sempre stata una grande appassionata del tuo lavoro ed un bravo medico. Te ne sei andata troppo presto. Condoglianze vivissime a tutta la famiglia". G. Leoni

Ecco come la ricorda oggi, domenica 22 marzo 2020, il quotidiano La Nuova Venezia.

Allegati: 
AllegatoDimensione
PDF icon LuttoVeggian.pdf296.97 KB
Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Dalla Rete
Pagina visitata 2968 volte