Comunicato Stampa

Apprendiamo con estremo sconcerto dell'atto vandalico che ha distrutto lo studio del collega dott. Voltolina Maurizio.
Tale atto già in sè ingiustificabile è particolarmente da biasimare in quanto colpisce un odontoiatra con una estrema sensibilità sociale, un collega che veniva consultato spesso, a causa della collocazione urbana dello studio, da extracomunitari che spesso assisteva cercando di incontrare anche nelle difficoltà economiche.
Con l'incendio dello studio è andata distrutta una vita di impegno professionale e di ricerca della migliore organizzazione ergonomica e dei migliori macchinari.
Al dott. Voltolina va tutta la solidarietà della Commissione Odontoiatri di Venezia, dell'Ordine dei Medici e dei medici e odontoiatri della provincia, nell'augurio che possa al più presto riprendere la propria attività professionale come prima del grave atto vandalico.
Alle forze di polizia rivolgiamo un appello affinchè venga aumentato il controllo sul territorio: nella sua gravità l'episodio accaduto al dott. Voltolina è sicuramente una eccezione, ma i tentativi di scasso o i furti veri e propri ai danni degli odontoiatri sono oramai all'ordine del giorno. Tali atti sono particolarmente incomprensibili considerando che da un lato per quanto costose le apparecchiature odontoiatriche non hanno alcun mercato e non possono in alcun modo essere rivendute con qualche profitto, dall'altro negli studi dentistici è rarissimo che venga lasciato contante, in quanto la normativa attuale obbliga all'incasso mediante assegni o bonifici, o preziosi, in quanto le leghe utilizzate per le protesi, anche negli ormai rari casi che si tratti di leghe preziose, non vengono mai acquistate dall'odontoiatra.
Malviventi che penetrino in uno studio dentistico e non trovandovi alcunchè di valore si vendichino incendiandolo, provocano un danno non solo all'odontoiatra titolare ma anche alla collettività nel suo insieme, e dimostrano soltanto la propria sprovvedutezza nonchè propensione alla violenza gratuita.


dott. Cosimo Tomaselli
Presidente Commissione Albo Odontoiatri Venezia 

 

Notizie
Pagina visitata 1613 volte