Mercoledì, Febbraio 20, 2019
Fa clamore l'iniziativa dell'OMCeO di Bari, guidato dal presidente della FNOMCeO Filippo Anelli, che ha avviato una campagna, ora nazionale, contro l'autonomia in sanità chiesta da Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna. Manifesti choc che, accompagnati dall'hashtag #SìalSSN chiedono... + leggi
Venerdì, Febbraio 15, 2019
Questo articolo è stato pubblicato oggi, 15 febbraio 2019, sulla rivista on line di settore Quotidiano Sanità, a questo link: http://www.quotidianosanita.it/lettere-al-direttore/articolo.php?articolo_id=70998Gentile direttore,dopo anni che da più parti si è levato un grido di... + leggi
Giovedì, Febbraio 14, 2019
Hanno colto al volo l’occasione di “svuotare il sacco”. Senza reticenze – «Se non ci diciamo la verità, tutto questo non ha senso», li ha incalzati il segretario dell’Ordine Luca Barbacane, uno degli organizzatori del corso – non si sono fatti pregare... + leggi
Lunedì, Febbraio 11, 2019
Il quotidiano La Nuova Venezia di oggi, lunedì 11 febbraio 2019, fa i conti di quanti nuovi pensionati siano in arrivo nel settore pubblico con la quota 100: 402 le richieste già arrivate. Quello sanitario, già gravato da un'ormai sistematica carenza di personale, sarà tra i settori... + leggi
Venerdì, Febbraio 8, 2019
È uno dei principi cardine della professione medica e odontoiatrica: l’importanza dell’alleanza terapeutica tra medico e paziente. Il vincolo di fiducia, però, da qualche tempo ormai, è entrato in crisi. Tante le colpe: la perdita d’autorità di cui soffrono le figure professionali... + leggi

OMCeO - Ordine provinciale dei medici chirurghi e degli odontoiatri della provincia di Venezia

News in evidenza

Ven
08
Feb 19

Pochi medici anche a Belluno. Il "Gazzettino" fa il punto

Carenza medici, difficoltà anche a Belluno... Sull'edizione locale del Gazzettino di oggi, venerdì 8 febbraio 2019, il punto della situazione e l'audizione alla Camera della FNOMCeO, con la delegazione guidata dal vicepresidente Giovanni Leoni, su numero chiuso all'università e accesso alle specializzazioni.
Pagina visitata 89 volte
Gio
07
Feb 19

Comunicare con il paziente straniero: ne parla "La Nuova Venezia"

"La Nuova Venezia" 07.02.2019 - Grazie al giornalista Simone Bianchi per l’attenzione alla nostra categoria, a Luca Barbacane e a Maurizio Scassola. G. Leoni
Pagina visitata 100 volte
Gio
07
Feb 19

Il falso chirurgo: smascherato dall'OMCeO veneziano già nel 2010

Libero 07.02.2019 - Grazie per l’attenzione alla giornalista Costanza Cavalli. In ricordo della Dr.ssa Caterina Boscolo, Segretario del nostro Ordine dell’epoca e recentemente scomparsa, l’articolo originale sul caso in oggetto. Sempre grazie Caterina. G. Leoni
Pagina visitata 157 volte
Mer
06
Feb 19

Formazione del medico: la ricetta FNOMCeO alla Camera

Il vicepresidente Giovanni Leoni (presidente OMCeO Venezia) con il presidente CAO Raffaele Iandolo e il direttore generale Enrico De Pascale, in audizione a Montecitorio per parlare di accesso alle specialità e numero chiuso nel corso di medicina e odontoiatria.
Pagina visitata 217 volte
Ven
01
Feb 19

L'allarme carenza medici: parla Giovanni Leoni

È rimbalzato ieri sulla stampa nazionale e locale il grido d'allarme per la carenza di medici. Le aziende sanitarie, pur avendo le risorse per assumerli, non riescono a trovare gli specialisti. Nell'Ulss 3 Serenissima mancano 128 camici bianchi. Intervistato da "La Nuova Venezia", sul tema interviene Giovanni Leoni. «Come nei romanzi gialli - dice con una punta di sarcasmo - mi chiedo: chi è il colpevole?» e spiega come la soluzione-tampone dei medici a chiamata possa danneggiare la qualità del servizio erogato.
Pagina visitata 432 volte
Mer
30
Gen 19

Mancano medici e infermieri: l'allarme del direttore Dal Ben

Un passaggio importante del Direttore Generale dell'Ulss 3 Serenissima Giuseppe Dal Ben e della Regione Veneto. Una presa di posizione chiara che necessita di un'inversione di tendenza su larga scala. A partire dalla revisione delle Scuole di Specializzazione come numero e tipologia posti in assoluto, dall'esame di ammissione e dallo scorrimento delle graduatorie con conservazione del posto in caso di abbandono o rinuncia. Senza dimenticare le carenze di infermieri ed operatori che sono l’altra parte fondamentale dell’assistenza al paziente. Questo solo per cominciare, ma è un messaggio positivo. G. Leoni.
Pagina visitata 227 volte
Mer
30
Gen 19

Medico di famiglia a Chirignago, Scassola ai cittadini: «Incontriamoci»

Tenere aperto un ambulatorio in centro a Chirignago e assegnarvi un nuovo medico di famiglia. Questo il senso della petizione aperta dai cittadini, da inviare all'Ulss 3 Serenissima, che ha già raccolto un migliaio di firme. Sul caso, interpellato da "Il Gazzettino di Venezia", interviene Maurizio Scassola, vicepresidente dell'OMCeO veneziano. «Nell'area - spiega - di ambulatori ce ne sono tanti e i medici hanno tanti posti liberi. Metterne uno in più significherebbe farlo lavorare a bassissimo regime». E lancia un invito accorato ai cittadini: «Incontriamoci e parliamo: siamo a disposizione».
Pagina visitata 189 volte
Pagina visitata 482960 volte