Cure gratis ai cittadini indigenti. Un intervento del presidente CAO Nicolin

Cure dentistiche gratis in Veneto per i poveri: così subito dopo Ferragosto titolavano i quotidiani locali, grazie a una delibera annunciata dal Governatore Luca Zaia. Sul tema oggi, venerdì 1 settembre, su La Nuova Venezia un lungo e articolato intervento di Giuliano Nicolin, presidente CAO dell'OMCeO veneziano. Uno scritto che fa luce su alcuni dei temi più cari, in questi ultimi anni, all'odontoiatria veneziana: la sensibilità necessaria per curare un paziente che non solo soffre, ma è anche spaventato, la fondamentale importanza del rapporto interpersonale, il diritto di tutti alla salute, un diritto, però, che trova spesso ostacoli legati alle risorse economiche e alla sostenibilità, l'approccio etico e bioetico alla professione. 

«Questo intervento - spiega Nicolin alla fine dle suo lungo ragionamento - va visto nell'ottica di una presa di coscienza secondo la quale la salute orale è uno dei valori fondamentali nell'ambito della salute e che tenta di destinare risorse a disabili, giovani e anziani, spesso trascurati in ambito odontoiatrico, essendo queste cure considerate spesso, a torto, secondarie dai caregivers».

In allegato il pdf dell'articolo

Allegati: 
AllegatoDimensione
NicolinPoveri_LaNuova01.09.2017.pdf266.43 KB
Segreteria OMCeO Ve
Notizie
Pagina visitata 504 volte