Influenza anche ai vaccinati. Scassola: «Quest'anno qualcosa di strano»

Tanti, tantissimi in tutta Italia a letto in queste settimane con l'influenza. Vittime del virus anche persone che, in modo previdente, si erano vaccinate. Il colpevole sarebbe un ceppo non previsto e coperto solo in parte dal vaccino. In un'intervista al quotidiano La Nuova Venezia, pubblicata lo scorso 3 febbraio, il vicepresidente dell'Ordine Maurizio Scassola, medico sentinella della rete regionale Influnet, spiega: «Quest'anno è successo qualcosa di strano. Aspettiamo i dati dai virologi». E non esclude un legame con gli alti livelli di inquinamento dell'aria.

In allegato il pdf dell'articolo

Allegati: 
AllegatoDimensione
InfluenzaScassola_LaNuova03.02.2018.pdf366.27 KB
Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Notizie medici
Pagina visitata 513 volte